website

Mc 12,28-34

In quel tempo, si avvicinò a Gesù uno degli scribi e gli domandò: «Qual è il primo di tutti i comandamenti?». Mc 12,28-34

Se vediamo come si svolge la relazione tra lo scriba e Gesù

C’è veramente da imparare

Gesù risponde alla domanda in maniera diretta e semplice

Lo scriba rimane contento della risposta perché è vera

Gesù gli da conferma che è vicino al regno

Come sarebbe bello avere questo tipo di relazione

Dove l’incontro ha in se il sapore del rispetto

La saggezza della conoscenza e l’insegnamento umile del Maestro

Guardando l’insegnamento di oggi noto

Un eccesso di individualismo dove l’arroganza umilia chi domanda

Un ampollosità nelle parole che sono aria fritta

Un’arringa nel parlare che rivela l’incoerenza del maestro di turno

Gesù insegnaci a relazionarci come fai tu

Che vuoi il bene di chi domanda

Poiché vuoi il bene…. insegni

E nel porgergli la risposta gli fai capire che lo hai compreso

Oggi non abbiamo bisogno di parlatori che annacquano le risposte

Ma di testimoni che sanno parlare con il cuore e al cuore

Non parlo di quelli che sono impostati o patetici

Ma gente semplice che sappia dire le cose come Gesù