website

Sal 24

Ricòrdati, Signore, della tua misericordia
e del tuo amore, che è da sempre.
Ricòrdati di me nella tua misericordia,
per la tua bontà, Signore. Sal 24

Il tema del perdono è caro a tutti

Ma stiamo attenti di non farlo diventare un’ offesa allo Spirito Santo

Perdonare costa fatica, smuove la parte più intima della nostra sofferenza

Essere perdonati non è un diritto che si realizza con il vero “scusare”

Ma è un dono che costa sangue a chi ti da il perdono

Le nostre relazioni sono superficiali e tante volte hanno in se l’offesa alla persona

Qualora tu fossi perdonato non pensare che te la sei sfangata

Ricordati che il suo perdono è legato al Perdono di Dio

Conosco un’anima che dopo la confessione piange di gioia

E sta sempre a ringraziare il Signore

Quel perdono è entrato nelle viscere proprie

dove si è riversato l’amore delle viscere di Dio

Quando riceviamo il dono del perdono dopo la confessione

Quando riceviamo il dono del perdono di un fratello

Fermiamoci contempliamo il dono e riconosciamo il nostro peccato

Proprio da qui nasce la libertà della conoscenza del peccato

E l’amore di Dio che permette tutto ciò

Ricordati solo così puoi coniugare amore e libertà